BEST CLASSICS

Vasco Rossi – Un Mondo Migliore

today19 Ottobre 2018

Sfondo
share close
Non è facile pensare di andar via
E portarsi dietro la malinconia
Non è facile partire e poi morire
Per rinascere in un’altra situazione
Un mondo migliore
Non è facile pensare di cambiare
Le abitudini di tutta una stagione
Di una vita che è passata come un lampo
E che fila dritta verso la stazione
Di un mondo migliore
E un mondo migliore
Sai, essere libero
Costa soltanto
Qualche rimpianto
Sì, tutto è possibile
Perfino credere
Che possa esistere
Un mondo migliore
Un mondo migliore
Un mondo migliore
Un mondo migliore
Non è facile trovarsi su una strada
Quando passa la necessità di andare
Quando è ora è ora è ora di partire
E non puoi non puoi non puoi più rimandare
Il mondo migliore
Un mondo migliore
Sai, essere libero
Costa soltanto
Qualche rimpianto
Sì, tutto è possibile
Perfino credere
Che possa esistere
Un mondo migliore
Un mondo migliore
Un mondo migliore
Un mondo migliore

 

Scritto da: Andrea Secci

Rate it

Articolo precedente

BEST CLASSICS

Adriano Celentano – Per Averti

Girasoli a testa in giù avviliti come me come posso immaginare tutta la vita senza te per averti farei di tutto tranne perdere la stima di me stesso e se è questo che tu mi chiedi io ti perdo ma stavolta resto in piedi anche se qui dentro me qualcosa muoresi per averti - per averti farei di tutto ma rinuncio con dolore si per averti - farei di tutto […]

today19 Ottobre 2018


0%