Tecnologia

Snapchat spinge sul clima, obiettivo emissioni negative entro il 2030

today1 Novembre 2021

Sfondo
share close

“Generazioni più giovani hanno a cuore queste battaglie”

Snap, l’azienda proprietaria dell’app per giovanissimi Snapchat, si impegna nella sostenibilità ambientale.

Dopo aver annunciato l’anno scorso il proprio impegno verso il conseguimento della carbon neutrality, la riduzione di emissioni e l’impiego di elettricità rinnovabile al 100%, ora compie un ulteriore passo in avanti.

Si impegna “a raggiungere le zero emissioni nette per poi spingersi anche oltre, fino a raggiungere emissioni negative entro il 2030” “Questo impegno – spiega in una nota – nasce dalla consapevolezza che non si stia facendo abbastanza per scongiurare gli impatti più disastrosi del cambiamento climatico. I nostri prodotti hanno una notevole diffusione tra le generazioni più giovani, che hanno molto a cuore la lotta al cambiamento climatico, e noi sentiamo la profonda responsabilità di agire rapidamente e su larga scala per fare la differenza, impegnandoci nel percorso verso il Net Zero e oltre, spronando gli altri a intraprendere la medesima strada”.

Il piano di sostenibilità di Snap prevede diversi passi fino al 2030 e in parallelo, l’investimento di “almeno 1 milione di dollari l’anno fino al 2030 nel settore della rimozione del carbonio, per contribuire al suo graduale consolidamento”. Snap, inoltre, insieme a oltre 200 aziende firmatarie, ha sottoscritto il Climate Pledge e ha messo a punto un programma di azione per il clima finalizzato a spronare anche i partner. Prevede, tra gli altri, anche la riduzione delle emissioni legate agli spostamenti tramite l’aggiornamento delle policy aziendali sui viaggi e lo sviluppo di standard più solidi sull’edilizia sostenibile.

Scritto da: Andrea Secci

Rate it

Articolo precedente

Tecnologia

Microsoft lavora a Windows 11 SE, concorrente di Chrome OS

Edizione leggera abbinata al Surface Laptop per le scuole Secondo le fonti di Windows Central, Microsoft sarebbe in procinto di svelare due novità, una software e una hardware. La prima ha il nome di Windows 11 SE, un’edizione più leggera dell’ultimo sistema operativo, indirizzata alle scuole. is giving sheep drench .08 ivermectin to collies safe L’idea di fondo è quella di concorrere, soprattutto negli Stati Uniti, con Chrome OS di […]

today31 Ottobre 2021


0%