Eventi

Pink Floyd, 50 anni fa album cult rock

today2 Agosto 2017

Sfondo
share close

The Piper at the Gates of Dawn,unico con genio folle Syd Barrett

Il 5 agosto 1967 uscì “The Piper At The Gates of Dawn”, primo capitolo discografico di una leggenda chiamata Pink Floyd. Il contratto lasciava la totale libertà creativa con l’obbligo di registrare negli studi di Abbey Road dove nello stesso periodo i Beatles stavano registrando “Sgt.

Pepper”. “The Piper At The Gates of Dawn” è il primo e l’unico titolo dei Pink Floyd registrato sotto il controllo di Syd Barrett, il genio folle che di lì a pochi anni, devastato da un uso sconsiderato di Lsd, sarebbe sparito dal mondo.

Barrett, Roger Waters, Nick Mason e Richard Wright si erano conosciuti all’università. Era stato proprio Barrett a dare il nome alla band.

In quell’irripetibile epoca di sperimentazioni ed esplosioni creative, c’era spazio per una band che amava i tempi dilatati, le distorsioni, che, attraverso l’improvvisazione, puntava davvero all’allargamento della coscienza e delle percezioni.

D’altronde quella era l’epoca della psichedelia.

Scritto da: Andrea Secci

Rate it

Articolo precedente

Eventi

DECATHLON Beach con Radio Nostalgia a Marina di Carrara

Siete pronti a provare uno dei tanti sport acquatici del momento? Allora sabato 5 agosto non prendete impegni, lo staff di Decathlon Santo Stefano Magra, Andrea Secci e Luca Giorgi di Radio Nostalgia vi aspettano dalle 15.00 al Bagno Morgana di Marina di Carrara per il #DecathlonBeach2017 Grazie all'attrezzatura messa a disposizione da Decathlon potete provare ogni 30 minuti a fare Surg, Sup, Kayak, pallanuto e tanto altro... *L'accesso è riservato ai […]

today2 Agosto 2017


0%