Notizie di Musica

Miley Cyrus, fa male stare un anno senza musica dal vivo

today29 Novembre 2020

Sfondo
share close

“Cosa amo di più è essere una performer, quindi provo un vuoto, fa male stare un anno senza musica dal vivo. Non vedo l’ora di tornare su un palco e cantare dal vivo le nuove canzoni, viaggiare in tutto il mondo e incontrare i miei fan”, ha detto Miley Cyrus, cantante, attrice, artista a 360 gradi, intervistata in radiovisione su RTL 102.5 collegata da Los Angeles, in occasione dell’uscita, proprio oggi, del suo nuovo e atteso album “Plastic hearts” (RCA Records/ /Sony Music). لعبة بوكر حقيقية

E’ il settimo album in studio della 28enne Miley, da due anni sposata con Liam Hemsworth . Plastic Hearts contiene 12 brani, tra cui le collaborazioni con Billy Idol, Joan Jett e Dua Lipa ed è stato anticipato dai singoli “Prisoner” ft. العاب بوكر Dua Lipa e dalla hit mondiale “Midnight Sky”, stabile al #1 dell’airplay radiofonico in Europa da 5 settimane.
   
A proposito del disco Miley Cyrus si dichiara entusiasta della risposta avuta fino ad ora: “Il disco è uscito già da qualche ora e il modo in cui la gente lo ha ascoltato percepito è il sogno di ogni artista. Quando pubblichi un disco il modo in cui ogni persona si relaziona con la musica è unico e sembra che ogni traccia su questo album stia toccando tutte le persone in maniera diversa per ognuno. Sto ricevendo un sacco di amore e supporto per l’album che è tutto ciò che può chiedere un artista”. قواعد لعبة الروليت
   
Sull’essere un’ispirazione per gli altri, l’artista americana sottolinea come lei sia nella posizione in cui si trova ora anche grazie ad altre donne che hanno lavorato con lei: “Devo tributare e omaggiare chi mi ha aiutato a lavorare a questo disco come Stevie Nicks e Joan Jett, donne che hanno letteralmente aperto la strada che sto percorrendo. Sono state dei soldati, rivoluzionarie, un faro”.
   
La copertina di Plastic Hearts è stata scattata da Mick Rock, fotografo storico che nel corso della sua carriera ha immortalato artisti come David Bowie, Lou Reed e Debbie Harry e che, anche per Miley, è riuscito a cogliere qualcosa di unico.

Scritto da: Andrea Secci

Rate it

Articolo precedente

Notizie di Musica

Passione per il vinile, così si ama la musica

Vinilici è il primo documentario che racconta 'dipendenza' E' difficile riassumere gli elementi del rapporto che lega l'appassionato al vinile. Un appassionato può essere considerato tale solo se ha migliaia di pezzi e, nei casi più seri, decine di migliaia, l'ingombro si misura in metri lineari e trovare metri liberi da riempire in una casa non è facile. https://www.youtube.com/watch?v=dM7NmN_Nkus&feature=emb_title E' una passione divorante che spinge a spendere denaro e che […]

today29 Novembre 2020


0%