Notizie di Musica

Gino Paoli, i talent show bruciano carriere

today9 Aprile 2014

Sfondo
share close

“Non amo i talent show perche’ buttano li’ chi ha voglia di fare qualcosa, se funziona bene, se no arrivederci e grazie. Lucio Dalla, che ha iniziato a cantare perche’ l’ho costretto io, ha fatto sette dischi prima di avere successo, oggi se Dalla facesse un talent show gli direbbero arrivederci e grazie”. Cosi’ Gino Paoli, trasformatosi da cantautore a docente, critica i numerosi spettacoli di talenti in televisione durante una lezione all’Universita’ di Genova nell’ambito del corso di Economia dell’Industria Culturale dell’ex senatore e professore Enrico Musso. “I talent show bruciano carriere, fanno la disgrazia di un poveraccio e chiuso. Non si fa cosi’. Per fortuna c’e’ ancora qualcuno, pochi, che hanno il coraggio di puntare su un giovane di talento – sottolinea Paoli -. Per scoprire un autore, un cantante nuovo, che abbia davvero delle novita’ dentro, serve qualcuno che ci creda, serve del tempo”.

Scritto da: Andrea Secci

Rate it

Articolo precedente

Notizie di Musica

Vasco, la sua vita, su Sky Arte Hd

La musica, la vita, l'uomo e la rockstar, insomma Vasco Rossi come non lo avete mai visto né sentito, in un viaggio di racconto ed immagini inedite, in cinque puntate monografiche mensili che indagano lavoro e personalità della più grande rock star italiana. E' 'Ogni volta Vasco', la nuova produzione originale Sky Arte, cinque intensissimi episodi in onda ogni mese su Sky Arte HD (canali 120 e 400 di Sky) […]

today9 Aprile 2014

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


0%