EVENTI

Festival delle Alpi Apuane, aperte le iscrizioni

today30 Aprile 2024 57

Sfondo
share close

Parte ufficialmente la quinta edizione del Festival delle Alpi Apuane, l’evento dedicato ai giovani talenti, band e artisti singoli di tutta Italia organizzato dall’associazione MusicAtelier in collaborazione con il comune di Carrara e Musicantiere Toscana. L’evento culminerà quest’anno con la finale di venerdì 5 luglio 2024 in una nuova location: il Festival si svolgerà infatti a Marina di Carrara (MS) in piazza G. Menconi. Come sempre, l’ingresso per la finale sarà gratuito per il pubblico. Sono già aperte le iscrizioni per band e artisti singoli, da effettuare tramite il sito di Musicantiere.

Anche quest’anno non è prevista alcuna quota d’iscrizione per gli artisti, perché il festival è rivolto all’individuazione e alla valorizzazione dei talenti musicali. La direzione artistica del  Festival si occuperà di selezionare le proposte finaliste fra tutte quelle ricevute, e nel corso della finale una giuria composta da esperti musicali proclamerà i vincitori assoluti.

I premi per i vincitori sono focalizzati sullo sviluppo professionale e delle carriere degli artisti. I vincitori assoluti avranno quindi la possibilità di registrare un brano inedito professionale con l’etichetta Musicantiere (distribuzione Believe), con pubblicazione su tutte le piattaforme digitali e promozione del brano. I secondi e terzi classificati potranno beneficiare di una campagna stampa per un proprio brano.

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE
Iscrizioni gratuite su http://www.musicantiere.it/festival-scopri/

Termine delle iscrizioni 21 giugno 2024 alle 23:59.

Possono partecipare tutti i candidati di età dai 10 anni in sù.

I candidati devono presentare un brano inedito con le seguenti caratteristiche:

  • lingua italiana e/o dialetto italiano;
  • durata non superiore a quattro minuti;
  • non contenere elementi che violino la legge e i diritti di terzi;
  • non contenere messaggi pubblicitari a favore di persone, prodotti o servizi;
  • che non abbiamo avuto una diffusione tale da pregiudicare l’interesse di produttori e/o promotori, cioè che non abbiamo superato le 30.000 visualizzazioni/ascolti su YouTube, Spotify e altri social e piattaforme streaming.

Per maggiori informazioni e il regolamento completo, consultare il sito di Musicantiere: http://www.musicantiere.it/festival-scopri/

Scritto da: Andrea Secci

Rate it

0%