BEST CLASSICS

Edoardo Bennato – Viva La Mamma

today23 Ottobre 2018 1

Sfondo
share close

C’è folla tutte le sere
nei cinema di Bagnoli
un sogno che è in bianco e nero
tra poco sarà a colori
l’estate che passa in fretta
l’estate che torna ancora
e i giochi messi da parte
per una chitarra nuova…

Viva la mamma
affezionata a quella gonna un po’ lunga
così elegantemente anni cinquanta
sempre così sincera

Viva la mamma
viva le donne con i piedi per terra
le sorridenti miss del dopoguerra
pettinate come lei!

Angeli ballano il rock ora
tu non sei un sogno tu sei vera
viva la mamma perché
se ti parlo di lei, non sei gelosa!…

Viva la mamma
affezionata a quella gonna un po’ lunga
indaffarata sempre e sempre convinta
a volte un po’ severa
viva la mamma
viva la favola degli anni cinquanta
così lontana e pure così moderna
e così magica

Angeli ballano il rock ora
non è un juke-box è un orchestra vera
viva la mamma perché se ti parlo di lei
non sei gelosa!…

Bang bang – la sveglia che suona
bang bang – devi andare a scuola
bang bang – soltanto un momento
per sognare ancora!…

Viva la mamma
viva le regole e le buone maniere
quelle che non ho mai saputo imparare
forse per colpa del rock!…

Scritto da: Andrea Secci

Rate it

Articolo precedente

BEST CLASSICS

Soha – Mil Pasos

Un paso me voy para siempre Un paso fuerte Un paso hacia adelante Dos pasos, me voy sin mirarte Tan lejos pisé Dos pasos y ya te olvidé Tres pasos ya soy hacia al este El sur, el oeste Tres pasos creo mucho, me parece ¿Y cuándo volverás? Je ne reviendrai pas ¿Cuándo volverás? Je suis si loin déjà ¿Y cuándo volverás? Un dia o jamás ¿Y cuándo volverás? J'ai […]

today23 Ottobre 2018


0%