Tecnologia

Amazon porta Kids in Italia, Alexa a misura di bambino

today21 Settembre 2022

Sfondo
share close

Colosso terrà un evento il 28 settembre, attesa per robot Astro

Amazon conferma l’arrivo di Kids in Italia a poche ore dall’annuncio di un nuovo evento che il colosso tecnologico terrà online, per la presentazione di nuovi dispositivi.

Amazon Kids rappresenta un ambiente sicuro per bambini fino ai 12 anni, dove questi possono divertirsi, imparare e giocare con gli speaker Alexa.

Un servizio gratuito, al debutto nelle prossime settimane, sulla gamma di dispositivi Echo compatibili. Amazon Kids su Alexa offre ai bambini la possibilità di avere accesso a tanti contenuti con un’esperienza a misura di bambino, con giochi adatti alla loro età.

La sicurezza è garantita dalla Parental Dashboard che permette ai genitori di selezionare quali servizi possono essere attivati dai figli, con la possibilità di creare un Profilo Bambino che consenta ad Alexa di riconoscere la voce del minore e proporgli solo risposte correlate alla sua età. I bambini, inoltre, possono effettuare e ricevere chiamate e videochiamate esclusivamente con contatti autorizzati dai genitori. Per quanto riguarda l’arrivo di nuovi dispositivi, Amazon conferma un evento online il 28 settembre.

Tra una settimana esatta, il gigante tecnologico potrebbe svelare la nuova versione di Astro, il robot casalingo pilotato dall’Intelligenza Artificiale di Alexa, intravisto un anno fa e mai arrivato nei negozi, con un sistema a inviti che ha tenuto, per il momento, riservata la vendita. Potrebbe anche essere il momento per la commercializzazione di Ring, il drone per la casa che Amazon aveva svelato insieme ad Astro. Un piccolo dispositivo di sorveglianza in grado di volare tra le mura domestiche per sorvegliarle in assenza degli inquilini.

Scritto da: Andrea Secci

Rate it

Articolo precedente

Tecnologia

Arriva in Italia iPhone 14, apre era smartphone satellitari

Arriva oggi in Italia, e in molti altri paesi nel mondo, l'iPhone 14 presentato dall'azienda di Cupertino lo scorso 7 settembre. A bordo ha la possibilità del collegamento satellitare per le emergenze, una opzione che per ora sarà disponbile in Stati Uniti e Canada ma nei prossimi mesi - ha spiegato l'azienda al sito MacPrime - si estenderà anche ad altri paesi. Come da previsione degli analisti, è scomparso il […]

today16 Settembre 2022


0%