This Day in Music

4 Giugno 1993: Kurt Cobain è stato arrestato dopo una lite nella sua casa di Seattle

today3 Giugno 2014

Sfondo
share close

“C’è gente che fa del male ad altra gente senza motivo e io vorrei massacrarla. Ma l’unica cosa che riesco a fare è urlare in un microfono.”

Il 4 Giugno 1993, Kurt Cobain è stato arrestato ; il chitarrista dei Nirvana possedeva una collezione di armi da fuoco.

Kurt Donald Cobain che nacque Aberdeen, il 20 Febbraio 1967 e morì a Seattle, il 5 Aprile 1994, è stato un cantautore, chitarrista e pittore statunitense, frontman del famoso gruppo musicale grunge Nirvana. Personaggio bellissimo, dannato e con un animo ribelle, il personaggio di Cobain è diventato un’icona vera e propria fra i giovani di ormai quasi due generazioni, a tal punto da influenzare ancora oggi sia la musica che la cultura giovanile. Cobain non voleva essere paragonato come Bob Dylan, “il portavoce di una nuova generazione” (nel caso di Cobain, la generazione X), ma ottenne ugualmente tale titolo. Secondo la rivista Rolling Stone, nonostante la sua breve vita, Kurt Cobain è stato il miglior artista degli anni novanta. Infatti, Cobain è stato inserito al 45º posto nella lista dei 100 migliori cantanti secondo Rolling Stone e al 73º posto della lista dei 100 migliori chitarristi sempre secondo Rolling Stone. Cobain è stato introdotto, insieme agli altri membri dei Nirvana, Krist Novoselic e Dave Grohl, nella Rock and Roll Hall of Fame nel 2014.

Fu proprio Cobain il fondatore dei Nirvana, che sono stati un gruppo grunge statunitense formatosi ad Aberdeen, Washington nel 1987 e attivo sino al 1994. Principali artefici del successo del genere grunge e in generale dell’alternative rock,furono una delle band più innovatrici, note e influenti nella musica dei primi anni novanta. Dal debutto ad oggi, la band ha venduto quasi 70 milioni di dischi, di cui 25 milioni solo negli Stati Uniti.

{youtube}hTWKbfoikeg{/youtube}

Scritto da: Daniele Secci

Rate it

Articolo precedente

Notizie di Musica

“Vila Brasil”, samba e partite mondiali a Roma Vintage

Samba, corsi di capoeira, presentazione del misterioso candomble', ma anche le partite dei giallo oro e degli azzurri al mondiale brasiliano. "Vila Brasil", all'interno di Roma Vintage Village, sara' dal 7 giugno al 13 settembre un'isola di Brasile a Roma ,al parco dell'ex aeroporto di Centocelle. Varie associazioni svilupperanno progetti legati al Brasile e alla sua cultura con attivita' sportive come la capoeira o l'introduzione al ritmo per i bambini, […]

today2 Giugno 2014

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


0%