Il 18 novembre esce “Michael Jackson Thriller 40”

Speciale cofanetto per celebrare 40 anni dall’uscita dell’album

“Thriller”, l’iconico album di Michael Jackson che ha superato le 100 milioni di copie vendute in tutto il mondo, quest’anno compie 40 anni e, per celebrarlo, Sony Music e l’Estate of Michael Jackson hanno annunciato l’uscita di un cofanetto speciale che sarà disponibile dal 18 novembre.

“Michael Jackson Thriller 40” conterrà un doppio disco composto da Thriller e da un secondo album con alcune sorprese per i fan, inclusi dei brani del Re del pop scritti durante la lavorazione di Thriller e mai pubblicati.

Diverse attività sono in programma da qui alla fine dell’anno per onorare l’opera che ha battuto il record di 8 Grammy vinti, ha infranto le barriere musicali e cambiato le frontiere della musica pop e dei video. L’album Thriller è stato infatti per 500 settimane nella classifica di Billboard e ha venduto oltre 100 milioni di copie in tutto il mondo dalla sua uscita il 30 novembre del 1982. La prima di queste iniziative è il lancio di nuovi prodotti con lo speciale logo Thriller 40, disponibile esclusivamente sul webstore MichaelJackson.com.


Thriller detiene un record di 37 settimane al numero 1 di Billboard. È stato il primo album nella storia a passare le prime 80 settimane nella Top 10 degli album, un’impresa raggiunta solo da un altro album nei quasi quattro decenni successivi. Durante la sua 112a settimana nella classifica degli album di Billboard, è diventato il primo titolo in assoluto ad essere certificato RIAA 20X multi-Platinum (30 ottobre 1984) ed è diventato il primo titolo in assoluto ad essere certificato più di RIAA 30X multi-Platinum nel 2015 e da allora ha stato certificato 34 volte Multi-Platinum.


Thriller è arrivato al numero 1 in tutti i paesi del mondo, inclusi Regno Unito, Francia, Italia, Australia, Danimarca, Belgio, Sud Africa, Spagna, Irlanda, Nuova Zelanda, Canada e Sud Africa dell’apartheid e rimane l’album più venduto di tutti i tempi con vendite superiori a 100 milioni. Sette brani dell’album sono diventati singoli nella Top 10 e tre, “Beat It”, “Billie Jean” e “Thriller”, sono entrati al ;;;;numero 1.