Windows 11, a dicembre le app Android su Pc anche in Italia

Da scaricare tramite Amazon Appstore, l’annuncio alla Build 2022

Come promesso da Microsoft, entro la fine dell’anno più mercati potranno beneficiare dell’integrazione delle app Android sui computer dotati di Windows 11.

L’annuncio è arrivato nel corso della prima giornata della Build 2022, la conferenza che il gruppo di Redmond tiene ogni anno per svelare le novità dei suoi prodotti che coinvolgono sviluppatori, aziende e consumatori.

Per dicembre, oltre alla fase di test già partita negli Stati Uniti, anche gli utenti in Italia, Francia, Germania, Giappone e Regno Unito potranno aggiornare i loro Pc per veder comparire l’Appstore di Amazon, l’azienda con cui Microsoft ha stretto una partnership per portare su Windows 11 le applicazioni Android.

Lo stesso Appstore non si discosta molto dal Play Store degli smartphone con sistema operativo Google, tranne che per un numero più limitato di programmi. Ma il lavoro di compatibilità tra Windows e Android va anche oltre. Il sottosistema della piattaforma Pc è ora basato su Android 12L e questo permette di gestire meglio i dispositivi connessi, anche tramite cavo, come smartphone e tablet. Inoltre, una volta che le app Android faranno il loro debutto su Windows 11, queste potranno gestire direttamente gli accessori, come quelli per la domotica, collegati alla stessa rete internet del computer. Così, se è stata configurata una stampante sul Pc, un’app Android potrà vedere la periferica e utilizzarla, senza necessità di una configurazione precedente.
 

La migliore integrazione permetterà inoltre alle app Android di inviare notifiche tramite l’interfaccia di Windows, con la barra delle applicazioni che avrà la possibilità di mostrare se un’app sta accedendo al microfono o alla posizione del dispositivo in uso, proprio come accade sullo smartphone.