I Pink Floyd ritirano la loro musica dalle piattaforme russe

I Pink Floyd ritirano la loro musica dalle piattaforme digitali di Russia e Bielorussia.

Una decisione per “condannare l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia”, afferma la band su Twitter.