Warner Music tratta l’acquisto del catalogo di David Bowie

FT, in ballo 535 milioni di dollari

Warner Music è in trattative per l’acquisto del catalogo di David Bowie.

Lo riporta il Financial Times citando alcune fonti, secondo le quali Warner Music sta raccogliendo 535 milioni di dollari per finanziare l’acquisizione di Bowie e altre potenziali.

Il valore dei diritti sulla musica è di recente aumentato significativamente complice la popolarità di servizi come Spotify, che hanno rilanciato l’industria e attirato l’attenzione anche di private equity e fondi di investimento. Ed è proprio con questi nuovi investitori che le grandi etichette musicali – Warner Music, Universal Music e Sony Music – stanno competendo.