Morto Claudio Coccoluto

L’artista, 59 anni, si è spento stamani all’alba, dopo aver lottato per un anno contro la malattia.

Dolore e sconcerto nel mondo della musica e del clubbing, tra i settori più colpiti dalla pandemia, per la scomparsa di Claudio Coccoluto, 59 anni, dj di statura internazionale da 40 anni protagonista dell’avanguardia in consolle.

L’artista, originario di Gaeta, in provincia di Latina, dove aveva iniziato ad appassionarsi di giradischi nel negozio di elettrodomestici del padre, si è spento martedì 2 marzo alle 4.30 nella sua casa di Cassino, accanto alla moglie Paola e ai figli Gianmaria e Gaia. 

I funerali si svolgeranno domani, mercoledì 3 marzo nella Chiesa di Santa Maria in Montesanto a Roma, in piazza del Popolo, dedicata agli artisti.

A darne notizia, su Facebook, il figlio Gianmaria Coccoluto: «Il nostro amatissimo papà questa notte ci ha lasciati».

Belo Horizonti, la sua produzione più famosa