CARCIOFO IN CBT, CALAMARI ALLA BRACE, CREMA DI PECORINO, BOTTARGA di BARBARA SIMONCINI

Oltre alla musica il martedì e il Sabato alle 10.30 su Radio Nostalgia c’è il nostro chef Alessandro Bandoni.

Due appuntamenti alla settimana con Pasticciando con il Bando.

La puntata di oggi vede protagonista Barbara Simoncini, Chef della Locanda Lo Scopiccio di Perignano (PI).

INGREDIENTI e PREPARAZIONE

Un carciofo a commensale, si pulisce e si passa in acqua acidulata per qualche minuto. Si inserisce nella busta e si cuoce sottovuoto a bassa temperatura per 10 minuti a 96°.

Per la fonduta di pecorino fresco
150 gr di pecorino
200 ml di latte o panna
Sale e pepe bianco.

Scaldare bene il latte o panna, togliere dal fuoco e aggiungere i tocchetti di pecorino, far sciogliere con una frusta o un frullatore a immersione fino ad avere un composto cremoso e liscio.

Calamari.
Pulire i calamari e considerare un 50/80 grammi a testa.
Tagliarli a striscioline lasciando intero il ciuffo, se piccolo.
In una padella fare un giro d’ olio e mettere un piccolo spicchio di aglio a imbiondire, poi togliere l’ aglio e mettere i calamari, saltare pochi minuti, aggiungere sale e pepe.
La nota di brace dei calamari la otteniamo dandogli una decina di minuti di affumicatura a freddo.

Impiatto
Mettere alla base del piatto una porzione di fonduta di pecorino, posizionare il carciofo con le foglie aperte e rivolte verso l’ alto, riempire con i calamari e grattugiare o fare delle lamelle di bottarga.

IL NOSTRO CHEF ALESSANDRO BANDONI

E’ il proprietario insieme a Nicola del Nero del “Ristorante Le Palme” di Marina di Carrara. 

Se vuoi conoscerli o mangiare da loro puoi prenotare un tavolo nel suo ristorante che si trova a pochi metri dalla spiaggia.

Tel 0585 63.05.08