Dopo 60 anni Stevie Wonder dice addio alla Motown

Ed esce con due nuove canzoni sotto associata di Universale

Dopo 60 anni Stevie Wonder dice addio alla Motown.

L’annuncio è stato fatto tramite una conferenza virtuale durante la quale il musicista ha anche detto di aver ricevuto un nuovo rene lo scorso dicembre.

La nuova etichetta è ora ‘So What the Fuss Music’, che distribuisce con Universal Music Group’s Republic Records. Wonder è già uscito anche con due nuovi brani, ‘Where Is Our Love Song’ e ‘Can’t Put It In the Hands of Fate’.

E’ la prima volta che Wonder esce con due brani allo stesso tempo.

“Da quando sono stato dimesso – ha detto – gli infermieri si assicurano che io prenda le medicine in tempo e che lo faccia per il tempo che devo, anche per il resto della mia vita.

Mi sento benissimo, la mia voce sta benissimo e mi sento come se avessi 40 anni”.