Rolling Stones, esce Scarlet con la collaborazione di Jimmy Page

Il brano del 1974 non era mai stato pubblicato prima

I Rolling Stones pubblicano “Scarlet”, canzone registrata dalla band nell’ottobre nel 1974 che vede le collaborazioni straordinarie di Jimmy Page e Rick Grech. La traccia, mai ascoltata né pubblicata prima in alcun formato, segue il grande successo di “Living in a ghost town” e sarà inclusa su “Goats Head Soup 2020” che verrà pubblicato il 4 settembre (Polydor/Universal).

Oltre a Jimmy Page, il brano dato a lungo per disperso vede anche la partecipazione di Rick Grech dei Blind Faith al basso.

“Mi ricordo quando abbiamo provato il pezzo per la prima volta con Jimmy e Keith nello studio nella cantina di Ronnie. Fu una grande session”, ha commentato Mick Jagger. E Keith Richards ha aggiunto: “Ricordo che entrammo in studio subito dopo la fine di una session degli Zeppelin. Stavano andando via e Jimmy decise di rimanere con noi. Non avevamo in testa di tenerla come una canzone vera e propria, di base era un demo, per catturare il feeling di quel momento. Ma è venuta fuori bene e con una line up del genere, sai, abbiamo fatto bene ad utilizzarla”.

“Scarlet”sarà compreso nel box set e nelle edizioni Deluxe del CD e del vinile della riedizione dell’album del 1973 Goats Head Soup, insieme ad altre due tracce mai pubblicate “All the Rage” e “Criss Cross” e ad altre rarità, outtakes e versioni alternative.