Jarabe de Palo, il cantante Pau Dones è morto di cancro a 53 anni

Il cantautore e chitarrista spagnolo Pau Dones degli Jarabe de Palo aveva firmato successi come La Flaca e Depende

È morto, a 53 anni, il cantante degli Jarabe de Palo Pau Dones. La notizia è stata confermata dalla famiglia del musicista, morto il 9 giugno per il tumore al colon che gli era stato diagnosticato nell’agosto del 2015. «Vogliamo ringraziare l’equipe medica e tutto il personale dell’Osedale de la Vall di Hébron, l’ospedale  Sant Joan Despí Moisès Broggi, l’Istituto Catalano di Oncologia e tutti per il lavoro e la dedizione in tutto questo tempo. Chiediamo il massimo rispetto della privacy in questo momento difficile», hanno fatto sapere in una nota.

Solo qualche settimana fa, Dones — fondatore degli Jarabedepalo, con cui aveva firmato grandi successi, come «La Flaca» e «Depende» e collaborato con artisti anche italiani come Jovanotti e i Modà— aveva detto ai suoi tanti fan di essere pronto per tornare alla musica: «Torno per incontrare la mia gente e restare per sempre qua. Torno, perché la musica è tornata di nuovo nella mia testa. Torno, perché è tempo di condividere ancora i nostri sentimenti, torno perché tornare su un palco è la sola cosa a cui penso, torno per essere quello che ho sempre voluto essere», aveva detto su YouTube, in un video girato sul balcone di casa sua.

Pau Donés Cirera

Era nato a Montanuy, un piccolo villaggio spagnolo, ma era poi cresciuto a Barcellona.

Si era avvicinato alla musica molto presto, quando aveva solo 12 anni e gli regalarono la sua prima chitarra.

A 15 aveva formato il suo primo gruppo assieme al fratello Marc, che suonava la batteria.

Negli anni Novanta aveva fondato i Jarabedepalo, gruppo che con la canzone «La flaca», diventò subito popolarissimo.