LASAGNE ALLA PORTOFINO di Renata Braino

Dopo la quarantena oltre ad ascoltare la musica di Radio Nostalgia il nostro chef Alessandro Bandoni si fa in tre.

Tre appuntamenti alla settimana con Pasticciando con il Bando.
Il Martedì e il Giovedì alle 10.30 con degli ospiti il Sabato con il suo socio Nicola del Nero.

La puntata di oggi vede protagonista la Food Blogger Renata Braino.

INGREDIENTI

Lasagne (pasta all’uovo)
400 g Farina 00
4 Uova da 70 grammi

Besciamella 1 l Latte
80 g Farina 00
80 g Burro
Sale q.b.Noce moscata

Pesto alla genovese
80 g Basilico
50 g Parmigiano Reggiano DOP
20 g Pecorino fiore sardo
Mezzo spicchio Aglio
40 g Pinoli
150 ml Olio extravergine d’oliva
q.b. Sale

PREPARAZIONE

Preparate il pesto alla Genovese nel frullatore o nel mortaio se l’avete a disposizione.

Preparare le lasagne.Versare la farina in una ciotola. Ok Tenerne un po’ da parte da aggiungere man mano che versate la farina in una ciotola. Tenerne un po’ da parte da aggiungere man mano che impastate. Creare un incavo al centro. Aggiungere le uova e mescolare con la forchetta incorporando la farina. Quando la parte liquida si è incorporata, impastare a mano per almeno 5 minuti o fino a quando l’impasto non sarà liscio.
Far riposare l’impasto a temperatura ambiente per mezz’ora. Con la macchina sfogliatrice (o con il mattarello) stendere la pasta in strisce sottili e poi tagliare delle losanghe di 10 cm. Ricordare di infarinare bene il piano di lavoro.

Preparare la besciamella.
Sciogliere il burro in un pentolino, aggiungere la farina e cuocere mescolando 30 secondi. A fuoco spento versare il latte bollente poco alla volta, mescolando con una frusta o un leccapentole. 
Riaccendere il fuoco e portare ad ebollizione per fare addensare. Aromatizzare con la noce moscata.

Cuocere le lasagne, poche alla volta, in abbondante acqua salata per 2 minuti. Scolarle con la schiumarola in acqua e ghiaccio e poi stenderle su una tovaglia pulita ad asciugare. Cuocere via via tutta la pasta.Accendere il forno a 200° C ventilato.Imburrare la pirofila. Fare un primo strato di besciamella. Coprire con le lasagne, poi di nuovo besciamella, pesto e parmigiano grattugiato. Proseguire alternando questi strati fino ad esaurire le lasagne. Terminare con un ultimo strato di besciamella, pesto e tanto parmigiano. Cuocere in forno per circa mezz’ora o fino a che le lasagne non siano ben gratinate in superficie. Tagliare le porzioni e servire ben calde.

IL NOSTRO CHEF ALESSANDRO BANDONI

E’ il proprietario insieme a Nicola del Nero del “Ristorante Le Palme” di Marina di Carrara. 

Se vuoi conoscerli o mangiare da loro puoi prenotare un tavolo nel suo ristorante che si trova a pochi metri dalla spiaggia.

Tel 0585 63.05.08