Nidi di Rondine

Per la sfoglia

400 gr di farina 0 o 00 o 1.
100 gr di semola.
3 uova intere.
Sale olio extra vergine e acqua q.b.

Per il ripieno.

Prosciutto cotto a fette.
Funghi freschi misti (Meglio sarebbe solo porcini freschi).
1 spicchio d’aglio.
500 ml di latte.
100 gr di farina.
100 gr di burro.
1/2 bicchiere di vino bianco.
Noce moscata, olio extra vergine, peperoncino e sale q.b.
Prezzemolo tritato.

Per la besciamella di superficie:

500 ml di latte
50 gr di burro
50 gr di farina
Sale, noce moscata e prezzemolo q.b

Procedimento:

Preparare la sfoglia, stenderla il più fine possibile e ricavarne dei rettangoli. Lasciateli da parte.
Preparate una besciamella partendo dal roux facendo sciogliere il burro dove si avrà grattato noce moscata a piacimento, inserendo una volta liquefatto la farina, e fuori dal fuoco il latte, salare, riportare sul fuoco e far addensare. Mettere ora a raffreddare.
Tritate lo spicchio d’aglio e metterlo a soffriggere con olio e peperoncino, versarvi dentro i funghi precedentemente puliti e tagliati, soffriggete, sfumate con il vino bianco, e cospargete con prezzemolo tritato.
Prendete ora le sfoglie, stendetevi la besciamella, le fette di prosciutto cotto (Meglio sarebbe che la sfoglia sia grande quando una fetta di cotto) poi i funghi e arrotolate. Tagliatele ciascun rotolo in maniera tale che messo in verticale nella teglia non super il bordo. Adagiare in una teglia precedentemente imburrata.
Preparate la besciamella più liquida, coprire i Nidi messi nella teglia e in forno a 200 gradi per 10 minuti.

IL VINO DELLA SETTIMANA
consigliato da Nicola Del Nero


PIANACCE
Vermentino di Luni

LIGURIA

Alessandro Bandoni è Nicola del Nero del “Ristorante Le Palme” di Marina di Carrara. Se vuoi conoscerli o mangiare da loro puoi prenotare un tavolo nel suo ristorante che si trova a pochi metri dalla spiaggia.

Tel 0585 63.05.08