Ligabue, ‘Europe 2020’ al via il 23 aprile in 8 date

In attesa di ’30 anni in un giorno’ il 12 settembre

In attesa di “30 anni in un giorno”, l’evento live in data unica il 12 settembre alla RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo), che ha già registrato il sold out con 100.000 biglietti venduti, Luciano Ligabue da aprile tornerà a esibirsi nelle principali città europee con il tour “Europe 2020” in 8 date.

Prima tappa sarà il 23 aprile alla Melkweg di Amsterdam a cui seguiranno il 26 aprile Londra, allo Shepherd’s Bush Empire, il 28 aprile Parigi, al Bataclan, il 1 maggio Bruxelles, al Cirque Royal, il 5 maggio Monaco di Baviera, alla Muffathalle, il 7 maggio Stoccarda, al LKA Longhorn e il 9 maggio Barcellona, al Razzmatazz.

Inoltre, il 19 luglio Ligabue si esibirà a Locarno in occasione del Moon & Stars Festival 2020.

Tutte le informazioni sull’apertura delle prevendite per “Europe 2020” su www.friendsandpartners.it.

Le 8 date di ‘Europe 2020′ saranno gli unici appuntamenti live di Ligabue prima di “30 anni in un giorno’, uno degli eventi più attesi dell’anno con cui il rocker celebrerà 30 anni di straordinaria carriera e inaugurerà la RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo), uno spazio totalmente nuovo, con una capienza di massimo 100.000 spettatori e una pendenza del 5% per garantire una visuale e un’acustica ottimali.

’30 anni in un giorno’ (prodotto e organizzato da Riservarossa e Friends & Partners), nonostante l’anticipato sold out, rimarrà in data unica, proprio per permettere al pubblico di vivere un’esperienza irripetibile (inizio concerto alle 20.30).

Dal 2 marzo saranno disponibili su www.ligabue.com e www.friendsandpartners.it le informazioni su parcheggi, alle modalità di accesso all’area concerto, al campeggio e ai treni speciali.

Eventi in Bus

Mobility, partner di Ligabue – “30 anni in un giorno’ organizzerà servizio autobus A/R da tutta Italia all’area del Campovolo con diversi orari di arrivo e partenza da 150 città.