Game Over Carrara in Crowdfunding per il terzo episodio

Radionostalgia SPOT!

Siamo in radio in tutta la regione 9 volte al giorno fino al 17!Spread the word e…Ascoltate Radio Nostalgia

Pubblicato da Game Over Carrara su Lunedì 6 gennaio 2020

Dopo più di 20 mila download (il 65% negli USA) dei primi due episodi, Game Over Carrara incassa, all’esordio, anche quello sulla piattaforma di crowdfunding “Kickstarter” dove si trova da mercoledì 18 dicembre.

Il punta e clicca ad episodi dell’autore Elvis Morelli, che racconta di una Carrara apocalittica, “sbarca” nel sito di crowdfunding e punta all’obiettivo base di 5 mila euro per finanziare il terzo episodio e di 30 mila per tuta la stagione.

Nella prima settimana ha superato i 3mila€, la maggior parte delle donazioni proviene dagli USA, l’idea di base del progetto di Morelli è quella di rivalutare la città di Carrara, la sua bellezza e la sua storia, in una chiave videoludica apocalittica, proprio come contraddizione alla bellezza
di una città che come molti borghi italiani ricchi di storia, stà diventando sempre più deserta.

Sono attualmente disponibili per Android e per Pc e Mac i primi due episodi e la versione natalizia (demo).
Sono scaricabili gratuitamente grazie agli oltre 40 sponsor che sono finiti al centro della narrazione del videogioco che coinvolge oltre 70 personaggi e moltissimi luoghi di Carrara.

Una città spettrale, quella riletta dal gioco attraverso domande, enigmi, e una narrazione articolata, ma – come ci sottolineava l’autore – anche «in uno scenario post-apocalittico Carrara rimane stupenda».
Ora è necessario un piccolo contributo dei fan di GOC, per raggiungere almeno l’obbiettivo di base.
Precisando, che per usufruire della cifra bisogna raggiungerla; finché non si arriva appunto all’obiettivo, nei tempi prestabiliti (fino al 17 gennaio), il contributo non verrà “prelevato dalla vostra carta”.

A seconda dell’importo c’è una ricompensa: dal gioco (5€ a metà prezzo in esclusiva per la campagna) a diventare protagonista o addirittura progettare un capitolo con Elvis Morelli, per esempio.

«Tante pagine social del settore stanno rilanciando l’iniziativa, tra cui Adventurgamers.com (il primo portale europeo del settore) a Italian Horror Festival.Si può arrivare alla pagina di crowdfunding anche dal sito www.gameovercarrara.it.
che aspettate?

Mostriamo al mondo quanto è bella Carrara!
Sostieni l’iniziativa qui: GOC