È morta Maria Perego, creò Topo Gigio

A manovrare il pupazzo che ha divertito intere generazioni di bambini cʼè sempre stata lei fin dal primissimo show

Si è spenta all’età di 95 anni nella sua casa di Milano Maria Perego, la creatrice di Topo Gigio. A darne notizia è stato il suo procuratore Alessandro Rossi: “E’ avvenuto  tutto all’improvviso, fino a ieri sera era al lavoro su mille progetti. Sono addolorato di non aver fatto in tempo a salutarla. Era come una mamma, lavoravo con lei da 25 anni”. A manovrare il celeberrimo pupazzo c’è sempre stata lei fin dal primissimo show nel 1959, per la gioia di intere generazioni di bambini.

“Mi hanno chiamato dalla sua abitazione milanese nel primo pomeriggio dicendomi che la signora non si è sentita bene ed è volata via prima che arrivasse il 118”, ha raccontato ancora Rossi.

“Mi hanno chiamato dalla sua abitazione milanese nel primo pomeriggio dicendomi che la signora non si è sentita bene ed è volata via prima che arrivasse il 118”, ha raccontato ancora Rossi.

Alla fine degli Anni Cinquanta ha partecipato come ospite in programmi storici come Canzonissima, accanto a Nino Manfredi e Delia Scala.

Nel 1974 lo troviamo come co-conduttore della trasmissione, affiancata da Raffaella Carrà e Cochi e Renato. Topo Gigio duettava con personaggi del calibro di Louis Armstrong e Frank Sinatra.

“E’ stata un’infaticabile lavoratrice e fino alla fine ha lavorato su nuovi progetti, l’ultimo dei quali è la nuovissima serie a cartoni animati su Topo Gigio. Ci mancherà moltissimo”, ha affermato ancora Rossi.