Noel gallagher: “Gli Oasis fanno parte del passato e della Nostalgia.

Noel Gallagher

Non ci sarà mai una reunion”. Ecco perché

Il più grande dei fratelli Gallagher esclude categoricamente una probabile reunion della band di Manchester

In un’intervista pubblicata da un noto quotidiano italiano Noel Gallagher ha preso posizione su una delle questioni più calde della sua quasi trentennale carriera: gli Oasis.

L’ex chitarrista della band di Manchester ha categoricamente e definitivamente escluso ogni possibilità di reuion della band assieme al fratello Liam: “Ci sono due momenti fondamentali nella mia vita: fondare gli Oasis e sciogliere gli Oasis. Ora posso ribadirlo. feci benissimo. La nostra popolarità è decuplicata dal nostro scioglimento“.

Incalzato dalle domande Noel ha sottolineato anche i motivi che non possono permettere la riconciliazione con Liam, spiegando che sono dieci anni che rifiuta ogni proposta del fratello, e sottolinea che questo tipo di operazioni vengono solitamente fatte da band che sono rimaste al verde e in cerca di popolarità. Noel Gallagher ormai ha un’avviata carriera solista assieme ai suoi High Flying Byrds e non intende in alcun modo tornare indietro, vedendo gli Oasis come parte del passato: “Non voglio vivere nella nostalgia”.

Noel Gallagher si appresta a pubblicare il suo nuovo EP This Is The Place, seguito di Black Star Dancing, il prossimo 27 settembre.