Noel Gallagher incanta Pistoia

Noel Gallagher

In 3.500 in piazza Duomo per concerto dell’ex Oasis

Quarta serata dedicata al re del ‘Britpop’, Noel Gallagher, per la quarantesima edizione del Pistoia Blues.

Il maggiore dei fratelli Gallagher è salito sul palco di piazza Duomo in perfetto orario con i suoi High Flying Birds collettivo musicale che lo accompagna nella seconda vita da cantante solista, dopo la fine della storica esperienza con gli Oasis. Dopo la breve comparsata sul palco romano del primo maggio, quello di ieri sera è stato il primo vero concerto di Gallagher in Italia per il 2019.

Vestito con abiti scuri su un palco allestito in modo spartano, che non lascia spazio a niente che non sia la musica, Noel scalda subito la piazza intonando Fort Knox, opening track di ‘Who Built the Moon?’ ultimo album della band uscito nel novembre 2017. Prima di lui ad aprire la serata del Pistoia Blues i Ramona Flowers, una delle band di punta della nuova scena indipendente britannica, guidata dal frontman Steve Bird. Nella seconda parte Gallagher ha incantato con una serie di brani degli Oasis.