Max Pezzali – Niente di grave

Non ricordo molto
Di quand’ero piccolo ma
Mi ricordo che
Ero spesso felice
Mi bastava un niente
Mi bastava tanto cosi
Un amico e un raggio
Di sole in cortile
Guerre di soldati e supereroi
Che non morivano mai
Ed i buoni sempre poi
Vincevano
E per tutti i piccoli e grandi guai
Con me c’erano i miei
E la domenica
Non lavoravano
Niente di grave
Tutto si aggiusterà
Niente di grave
Mai ti succederà
Ed i brutti sogni che sognerai
Vedrai dimenticherai
Se scendi dal letto
Poi scompaiono
Ed i sogni belli che sognerai
Vedrai li realizzerai
Perchè poi ogni giorno
Ti accompagnano
Rido di nascosto
Per le strane facce che fai
Mentre giochi e pensi
Che non stia guardando
Come osservi il mondo
Come impari quello che sai
E diventi sempre
Più grande ogni giorno
Tanto poi i soldati e supereroi
Si sa non cambiano mai
E nei giochi i buoni
Sempre vincono
E con ogni mostro che affronterai
Da solo non sarai mai
Mi han mandato apposta
Per sconfiggerlo
Niente di grave
Tutto si aggiusterà
Niente di grave
Mai ti succederà
Ed i sogni brutti che sognerai
Vedrai dimenticherai
Se scendi dal letto
Poi scompaiono
Ed i sogni belli che sognerai
Vedrai li realizzerai
Perchè poi ogni giorno
Ti accompagnano
Niente di grave
Tutto si aggiusterà
Niente di grave
Mai ti succederà
Niente di grave