Havoc & Lawn Nameless Music Festival

Havoc & Lawn l’8 Giugno Tornano Sul Palco DiNameless Music Festival per il secondo anno consecutivo!

Dopo aver conquistato il Brasile e l’Olanda e aver suonato al leggendario Cocoricò di Riccione, l’8 giugno HAVOC & LAWN tornano per il secondo anno consecutivo sul palco di NAMELESS MUSIC FESTIVAL, festival di musica elettronica e non solo che si svolge a Barzio (LC) giunto alla settima edizione.

«Seguiamo Nameless dalle primissime edizioni – racconta Havoc – e pensiamo che si meritino ogni singolo traguardo che stanno ottenendo. È per questo che siamo felicissimi di poter far parte di tutto ciò che rappresenta questo festival: testa bassa, lavoro duro e tanta buona musica».

Il duo reggiano ha iniziato il suo percorso ispirandosi al sound tipico dell’etichetta Sosumi, caratterizzato da un mix tra jackin house e groove, ma con il tempo Havoc & Lawn hanno deciso di concentrarsi su suoni meno “mainstream”. Di conseguenza la loro musica è maturata, sino ad arrivare al sound di oggi: più underground e dalle sonorità tech house e jackin house, che il duo mischia a un gusto personale il sound old school.

«Non c’è sensazione più gratificante di vedere qualcuno che si diverte grazie alla tua musica – dice Lawn – è in quel momento che capisci che ogni sforzo in studio non è stato vano».

Havoc & Lawn sono il duo reggiano composto rispettivamente da Riccardo Mamoli e Simone Prati. Il progetto nasce nel 2015, ma è il 2017 l’anno della svolta con il singolo “Jackin”, rilasciato da Sosumi, etichetta del dj inglese Kryder. Questo brano, oltre ad aver permesso al duo di farsi conoscere e supportare da alcuni dei mostri sacri della scena musicale elettronica internazionale come Bob Sinclair, David Guetta, Martin Garrix e Benny Benassi, è stato il brano più venduto in quell’anno dall’etichetta. Successivamente Havoc & Lawn hanno pubblicato diversi singoli per alcune delle principali label del genere, in particolare il brano “Genesi” (2017) pubblicato da Size Records, label di Steve Angello, ex membro degli Swedish House Mafia e “Windmills” (2017), brano rilasciato da Staartraxx, etichetta del dj inglese Tom Staar, che è rimasto in rotazione radiofonica su alcune delle principali radio italiane per oltre un mese. Sempre nel 2017, il duo si è esibito per la prima volta all’estero in occasione del Federal Music Festival di Brasilia (Brasile), davanti a un pubblico di oltre 15000 persone. L’anno successivo Havoc & Lawn hanno creato un remix del brano “Everybody needs a kiss” del famoso dj reggiano Benny Benassi & Sofi Tukker, che li ha portati a firmare con il colosso discografico Ultra Music e hanno pubblicato due brani, “My gf pants” e “Money”, con l’importante etichetta discografica Spinnin’ Records. Sempre nel 2018, hanno calcato alcuni tra i palchi più ambiti del mondo come quello del Cocoricò di Riccione e il MainStage del Nameless Music Festival, inoltre, hanno partecipato a uno dei festival clou per il mercato mondiale della musica elettronica: l’ADE, Amsterdam Dance Events, dove hanno suonato durante il party di Kryder. Ad oggi, Havoc & Lawn sono dj resident di Habitat, ciclo di serate organizzate presso Italghisa, storica discoteca di Reggio Emilia.