Gianna Nannini – America

Cercherò mi sono sempre detta cercherò
Troverai
mi hanno sempre detto troverai
Per oggi sto con me mi basto
e nessuno mi vede
E allora accarezzo la mia solitudine
Ed ognuno ha il suo corpo
a cui sa cosa chiedere
Chiedere
chiedere
chiedereFammi sognare
Lei se morde la bocca e si sente l’America
Fammi volare
Lui allunga la mano e si tocca l’America
Fammi l’amore forte sempre più forte come fosse l’America
Fammi l’amore forte sempre più forte ed io sono l’America
Cercherai mi hanno sempre detto cercherai
E troverò ora che ti accarezzo
troverò
Ma quanta fantasia ci vuole per sentirsi in due
Quando ognuno è da sempre nella sua solitudine
E regala il suo corpo e non sa cosa chiedere
Chiedere
Chiedere
ChiedereFammi volare
Lei le mani sui fianchi come fosse l’America
Fammi sognare
Lui che scende e che sale e si sente l’America
Fammi l’amore
Lei che pensa ad un altro e si inventa l’America
Fammi l’amore
Forte sempre più forte ed io sono l’America

Compositori: Mauro Paoluzzi / Gianna Nannini