Mario Lavezzi festeggia 50 anni carriera

Sua prima composizione pubblicata il 21 marzo 1969 per i Dik Dik

Mario Lavezzi, 71 anni, festeggia 50 anni di musica d’autore.

Compositore, musicista, cantautore, produttore, arrangiatore, talent-scout, promotore: una carriera di successo, costellata di hit e da numerose collaborazioni con artisti per i quali ha spesso contribuito a decretarne la celebrità.

La sua prima composizione fu pubblicata il 21 marzo 1969 grazie all’incontro con Battisti e Mogol, che segnò gli inizi: “Il primo giorno di primavera”, scritta con Cristiano Minellono e lo stesso Mogol, per i Dik Dik, raggiunse il primo posto della hit parade nel settembre successivo. Da lì una carriera che lo ha portato a scrivere, cantare, produrre, arrangiare, suonare canzoni e dischi tra i più conosciuti della nostra musica: Vita (per Lucio Dalla e Gianni Morandi); Stella Gemella (Eros Ramazzotti); E La Luna Bussò (Loredana Bertè); Varietà (Gianni Morandi); E’ Tutto Un Attimo (Anna Oxa), solo per citarne alcuni.