Amore e altri rimedi per coppie in crisi

Il confronto acceso tra Sofia e Stefano, che per combattere la noia sono alle prese con la complessa libertà del poliamore e con tutte le implicazioni di una scelta non del tutto condivisa. Oppure le difficoltà di Alexia e Daniele, che nel ménage quotidiano faticano a trovare un equilibrio, tra la voglia di autonomia di lei e le attenzioni un po’ soffocanti di lui. E poi tanti altri, con una storia d’amore in panne perché la passione si affievolisce, la famiglia ostacola la carriera o il partner non sente il desiderio di genitorialità. E’ un concentrato di tutte le emozioni che vivono le coppie in crisi “Amore e altri rimedi”, il nuovo format originale di Fox Networks Group Italy che andrà in onda in prima visione assoluta su FoxLife (Sky 114) da lunedì 11 marzo alle 21.55.

A metà tra la terapia d’urto e l’esperimento sociale, questa produzione, realizzata da Nonpanic Banijay, avrà come narratrice d’eccezione Claudia Gerini: sarà lei infatti a rivestire un ruolo speciale, quello di osservatrice privilegiata per raccontare al pubblico come una ‘compagna di divano’ le storie di ben 16 coppie con problemi di cuore. In ognuna delle 8 puntate del docu-reality (adattato per l’Italia dal format internazionale Seven Year Switch), l’attrice darà il suo punto di vista, entrando in empatia senza essere invadente, mentre i protagonisti vivranno una piccola rivoluzione: con l’aiuto di due specialisti, gli psicologi Laura Duranti e Gianluca Franciosi, ogni coppia infatti si separerà per una settimana e sarà coinvolta in un “cambio di partner”. Vivendo fianco a fianco con la moglie/compagna o marito/compagno dell’altra coppia, gli innamorati in crisi potranno riflettere e trovare una nuova consapevolezza, portando alla luce dubbi e certezze per capire se la loro relazione potrà sopravvivere. “Mi piace parlare d’amore e anche come attrice cerco sempre di far emergere qualcosa dell’animo umano: qui puntualizzo lo svolgimento dell’esperimento e sono una guida, una narratrice, un’amica del divano con cui commentare”, ha detto oggi Claudia Gerini a Roma, alla presentazione di “Amore e altri rimedi”. Come in una lente di ingrandimento, il format chiarisce la complessità delle emozioni quando una coppia si incrina: il punto di partenza è il vissuto reale dei protagonisti (selezionati con attenzione tra 80 coppie) che affrontano a viso aperto problematiche classiche, dalla gelosia, spesso amplificata dai social, all’aggressività alla mancanza di comunicazione.

“Nel programma abbiamo incontrato tanti personaggi buffi e ci siamo accorti che nella coppia è davvero tutto possibile; i protagonisti del format si trovano in un confronto alla pari: devono capire se restare insieme o lasciarsi”, ha proseguito, sottolineando di non aver trovato con le coppie in gioco molti punti in comune con la sua storia personale, “forse solo nel contrasto tra maternità e carriera”. “Di certo questi innamorati si sono messi in gioco senza nulla di artefatto. La voglia che hanno di aggiustare le cose fa ben sperare, anche perché a volte a un rapporto va data una possibilità senza fretta”, ha proseguito, “forse in loro c’è un po’ di vanità nel mostrarsi senza pudore, ma del resto oggi ognuno fa della sua vita un piccolo show. E con i reality il privato è ormai sdoganato”. In ogni puntata l’attrice si ritrova a condividere i suoi pensieri, offrendo un punto di vista esterno e identificandosi con lo spettatore: “Mi piace il fatto di essere ripresa sempre in contesti particolari, un po’ cinematografici, in cui rifletto e mi pongo domande in un tono intimo, diventando complice del pubblico”, ha concluso.