Donatella Rettore – Splendido Splendente

Splendido splendente
L’ha scritto anche il giornale
Io ci credo ciecamente
Anestetico d’effetto
E avrai una faccia nuova
Grazie a un bisturi perfetto
Invitante, tagliente
Splendido splendente.

Splendido splendente
Costa poco e finalmente
Io sorrido eternamente
Amo un camice innocente
Si avvicina sorridente
E’ padrone e già si sente
Perdo i sensi lentamente
Come tra le braccia di un amante
Splendido splendente.

Sono splendida splendente
Io mi amo finalmente
Ho una pelle trasparente
Come un uovo di serpente.
Come sono si vedrà
Uomo o donna senza età
Senza sesso crescerà
Per la vita una splendente vanità.

Splendido splendente
Come sono affascinante
Faccio cerchi con la mente
Mi distinguo tra la gente
Tutto relativamente
Grazie a un bisturi tagliente
Invitante, splendente
Splendido splendente.

Sono splendida splendente
Io mi amo finalmente
Ho una pelle trasparente
Come un uovo di serpente.
Come sono si vedrà
Uomo o donna senza età
Senza sesso crescerà
Per la vita una splendente vanità.

Pa pa pa pa pa pa
Papapapapapapa…
Pa pa pa
Pa pa pa
(repeats)