Vasco Rossi – Liberi Liberi

Ci fosse stato 
Un motivo per stare qui 
Ti giuro sai 
Sarei rimasto sì 
Son convinto che se 
Fosse stato per me 
Adesso forse sarei laureato 
E magari se lei
Fosse stata con me 
Adesso 
Sarei sposato
Se fossi stato
Ma non sono mai stato così 
Insomma dai 
Adesso sono qui
Vuoi sapere che se 
Soddisfatto di me 
In fondo in fondo non sono mai stato 
Soddisfatto di che 
Ma va bene anche se 
Qualche volta mi sono sbagliato
Liberi liberi siamo noi 
Però liberi da che cosa 
Chissà cos’è, chissà cos’è 
Finché eravamo giovani 
Era tutta un’altra cosa 
Chissà perché, chissà perché
Forse eravamo stupidi
Però adesso siamo cosa
Che cosa che, che cosa se 
Quella voglia, la voglia di vivere 
Quella voglia che c’era allora 
Chissà dov’è, chissà dov’è
Che cos’è stato 
Cos’è stato a cambiare così 
Mi son svegliato ed era tutto qui
E sapere che se
Soddisfatto di me 
In fondo in fondo lo sono mai stato 
Soddisfatto di che 
Ma va bene anche se 
Se alla fine il passato è passato
Liberi liberi siamo noi 
Però liberi da che cosa 
Chissà cos’è, chissà cos’è
E la voglia, la voglia di ridere 
Quella voglia che c’era allora 
Chissà dov’è, chissà dov’è
E cosa diventò, cosa diventò 
Quella voglia che non c’è più
Cosa diventò, cosa diventò 
Che cos’è che ora non c’è più
E cosa diventò, cosa diventò 
Quella voglia che avevi in più
E cosa diventò, cosa diventò 
E come mai non ricordi più