Irene Grandi – Tutta Diversa

Vestito rosso e scarpe blu
le ciglia finte e i travestimenti
quante parole addosso devo mettermi su
come un vestito nero che mi disegni…Ma come mi vuoi?
tutta diversa
come mi vuoi… o non mi vuoi tu?
come mi vuoi… essere me stessa
vale di più di una promessa
che ho fatto per noi

Il vino rosso è come un blues
ti accende e suona quello che senti
eppure è un suono rotto, uno strazio per me
allontanarti quando mi cerchi

Ma come mi vuoi?
tutta diversa
COME MI VUOI… O NON MI VUOI PIù?
preferirei essere me stessa
…vale di più
di una promessa che ho fatto perché
vuoi che io cambi d’umore
vuoi che io cambi il finale
e poi che ritorni l’amore…
…e mi vuoi così forte e perfetta
per il tempo di una sigaretta
una volta potrei diventare…
… come mi vuoi

Per averti io
come ti voglio io
CHIUDO GLI OCCHI E TI VEDO IN UN SOGNO
CHE MI VUOI ANCHE UN ATTIMO SOLO
PER QUELLO CHE SONO…
… MI VUOI ANCHE UN ATTIMO SOLO
MA PER QUELLO CHE SONO…