Elodie, Michele Bravi & Gue’ Pequeno – Nero Bali

Ho fatto cose che non rifarei
Pomeriggi spesi a leggere inutili riviste
Con un vuoto nello stomaco, in chimica alle feste
Ma che ne sai della chimica se mischi l’amore con l’interesse
Non prenderla sul personale
Non mi interessa più piacere
Ma chi giudica senza conoscere
Preferisco il confronto alle maschereNon ho più voglia di vestirmi bene in casa

Ci resta ancora tutta la vita per una scusa
per volare in autostrada e in radio musica cubana
buttiamo in mare i cellulari
tu vedi nero io vedo Bali
tu vedi nero io vedo Bali
tu vedi nero io vedo Bali

Ho fatto cose che non rifarei
Fare un brindisi alle cene
Tra la noia e l’incoscienza
Dover essere scortese per la troppa confidenza
Ma che colpa ne ho se l’essere umani non ha scadenza?
Non prenderla sul personale
Non mi interessa più ridere
Alle frasi di chi non capisce che
Basta tacere per volersi bene

Non ho più voglia di vestirmi bene in casa
Ci resta ancora tutta la vita per una scusa
Per volare in autostrada in radio musica cubana
Buttiamo in mare i cellulari
Tu vedi nero io vedo Bali
Tu vedi nero io vedo Bali
Tu vedi nero io vedo Bali

con la mente viaggio in prima classe,
manchi veramente lo sento dalle casse
se le manco io sono diverso dalle masse
voliamo via da qua dalle persone false
Io sono solo innamorato della libertà
Contro il grano dico tutto quello che mi va
Porto tutta la famiglia quando partirò

Fino all’alba a Bali con la mente volerò
Fino all’alba a Bali con la mente volerò

Non ho più voglia di vestirmi bene in casa
Ci resta ancora tutta la vita per una scusa
Per volare in autostrada in radio musica cubana
Buttiamo in mare i cellulari
Tu vedi nero io vedo Bali
Tu vedi nero io vedo Bali
Tu vedi nero io vedo Bali