Pfm – Suonare Suonare

Starsene a casa, a che fare?
Quello che ciondola
ma non gli va di restare
leggo un giornale, sempre uguale.Ho gli occhi che mi fanno quasi male
a forza di vedere fuori
sempre gli stessi colori
qui per sognare mi tocca dormire
o come sempre, suonare suonare….Stringo fra i denti le labbra e miei pensieri
ricordo come ero ieri
ma perché poi dovrei dimenticare
quel gioco d’oltre mare
no no, non ci sto, salgo su un auto che
mi porta via via via….
e allora si, torno a girare là
dove c’è musica….

Fuori a passeggio su un prato
senza fiato,
lei che mi aveva avvertito ma io non le ho creduto
qui per sognare mi tocca dormire
O come sempre, suonare e suonare.

Stringo fra i denti le labbra e miei pensieri
ricordo come ero ieri
ma perché poi dovrei dimenticare
quel gioco d’oltre mare
no no, non ci sto, salgo su un auto che
mi porta via via via….
e allora si, torno a girare là
dove c’è musica….