Luca Carboni – Una Grande Festa

Parlare della sfiga
proprio non si può
E la morte no, non è mai stata un argomento pop
Rabbia e protesta non sono proprio al top
Il dolore e l’ingiustizia no, non brillano neanche un po’

Io ti dico lo so-o-o, ci ho provato ma no-o-o
I tempi son duri per non avere il sorriso sul viso
Ma che caldo che ho-o-o
Dammi una gomma po-po-pop

Tutti vogliono una grande festa
Un’estate tridimensionale
Ma cosa te lo dico a fare
Ma vieni più su, vieni quassù
Il mondo aspetta una grande festa
Una bomba nucleare e noi che ce ne andiamo al mare, ce ne andiamo al mare, ce ne andiamo al mare
Sogno una grande festa

Gli esseri umani sono tristi per natura
Ma il pop è qui per dimostrarci che non è poi così dura.
Ero tentato ma no-o-o
E va bene lo so-o-o
Ma come è bella la vita e la tua faccia alle 6 di mattina E’ una notte che no-o-o
Ma che sete che ho-o-o

C’è la voglia di agosto che mi brucia nel petto

Io voglio solo una grande festa
Un’estate tridimensionale
Ma cosa te lo dico a fare
Ma vieni più su, vieni quassù
Il mondo aspetta una grande festa
Una bomba nucleare e noi che ce ne andiamo al mare,
ce ne andiamo al mare, ce ne andiamo al mare
Io voglio solo una grande festa
Ma cosa te lo dico a fare
tutti vogliono una grande festa
Una bomba nucleare
E noi che ce ne andiamo al mare, ce ne andiamo al mare, ce ne andiamo al mare
Oh, oh, oh
Oh, oh, oh
Sogno una grande festa
Oh, oh, oh,
Oh, oh, oh
Sogno una grande festa

Tutti vogliono una grande festa
Un’estate tridimensionale
Ma cosa te lo dico a fare
Ma vieni su su, vieni anche tu
Oh, oh, oh