Raffaella Carrà: è in arrivo un nuovo album per Natale

Così come aveva promesso, Raffaella Carrà ha una sorpresa per i fan: un nuovo album pronto per Natale.

Lo scorso agosto, un tweet di Raffaella Carrà aveva preannunciato una sorpresa per tutti i fan, alimentando la curiosità dei follower. Oggi, è stato finalmente svelato l’arcano: la popolare conduttrice e cantante ha pronto un album che uscirà per Natale.

“Ogni volta che è Natale”

Il nuovo album di Raffaella Carrà si chiamerà proprio “Ogni volta che è Natale” e richiama le feste già dalla copertina. Nella foto vintage, la cantante è ritratta in una delle sue celebri pose ed è incorniciata da una stella dorata e una cascata di altre stelline su fondo bianco. La copertina e il titolo sono gli unici elementi finora diffusi e non sappiamo se il disco conterrà solo canzoni a tema natalizio, se saranno tutti inediti o ci saranno delle cover. Sicuramente, la notizia è bastata per mandare in visibilio tutti i fan della Raffa nazionale che non vedono l’ora che arrivi Natale per conoscere tutti i dettagli dell’album.

Da 50 anni sulla cresta dell’onda

Con una carriera di ben oltre mezzo secolo, Raffaella Carrà è ormai un’icona dello spettacolo italiano. Cantante, ballerina, conduttrice televisiva, attrice, dagli anni ‘50 quando, ancora bambina, mosse i primi passi nel cinema, ha mantenuto una popolarità costante nel tempo. Oggi, a 75 anni, è una delle colonne portanti della televisione italiana.

Come attrice, Raffaella Carrà ha recitato con i più grandi registi del cinema italiano e internazionale, tra cui Mario Monicelli, Florestano Vancini, Carlo Lizzani, Steno, solo per citarne alcuni. Ma la spinta alla carriera è arrivata dalla televisione, con trasmissioni degli anni ‘60 e ‘70 come “Io, Agata e tu” e soprattutto “Canzonissima”. Le celebri sigle “Ma che musica maestro!”, “Chissà se va” e la canzone per bambini “Maga Maghella” ne fanno uno dei personaggi televisivi più amati da tutta la famiglia. Non mancano gli scandali, primo fra tutti l’ombelico mostrato proprio in una sigla di “Canzonissima” e il famoso “Tuca Tuca”,  ballo considerato molto osè per l’epoca che però ebbe un grande successo di pubblico. Rimasti nella storia anche i celebri duetti con Mina nella trasmissione “Milleluci”.

Il grande successo degli anni ‘80

Verso la fine degli anni ‘70, Raffaella Carrà si dedica soprattutto alla carriera di cantante e si fa conoscere anche all’estero, soprattutto in Spagna e Sudamerica. Successi come “A far l’amore comincia tu”, “Rumore”, “Fiesta” diventano delle hit internazionali.

Dal 1983 al 1985 la Carrà conduce la trasmissione quotidiana “Pronto, Raffaella?” diventando il personaggio televisivo più amato dagli italiani, grazie alle sue doti di intrattenitrice e di “padrona di casa”. Per diversi anni, Raffaella Carrà è uno dei volti di punta della tv italiana, registrando ascolti record con trasmissioni come “Carràmba! che sorpresa” o “Domenica In”. La sua straordinaria capacità di provare empatia con tutti gli ospiti, dal più importante allo sconosciuto, è una caratteristica che l’ha fatta restare sempre sulla cresta dell’onda.

Gli ultimi anni

Negli ultimi anni, Raffaella Carrà ha ridotto la propria presenza sugli schermi ma ha preso parte ad alcuni talent musicali, come “Forte forte forte” o “The Voice of Italy”. Nell’album “Nessuno è solo” di Tiziano Ferro, del 2007, è contenuta la canzone “Raffaella è mia”, dedicata alla Carrà. “Ogni volta che è Natale”, l’album in uscita a dicembre per Sony Music, è il suo 21° in studio