Biagio Antonacci – Non E’ Mai Stato Subito

Non è mai stato facile, non è mai stato subito
Quel che ho voluto l’ho ottenuto
A volte ho pianto un po’
Lascia che sia una favola mia, se credi che
Le mie parole fanno solo rumore, rumore, rumore
La vita è bella e unica
La devi riconoscere
Non basta che sia solo respirare
La inventi tutti i giorni
Prego, e spunto un no
Prego dovresti farlo anche tu
Non è mai stato subito, non è mai stato facile
Non c’è più fretta non c’è più distanza
C’è solo volontà
Non è mai stato subito, non è mai stato facile
Anche l’amore è un treno da aspettare
Se arriva in fondo al cuore
Lascia che sia una favola mia
Se credi che
Le mie parole fanno solo rumore
Rumore, rumore, rumore
La vita è bella e unica
La inventi tutti i giorni
Prego, e spunto un no
Prego, e scelgo un sì
Prego, dovresti farlo anche tu
Non è mai stato subito
Non è mai stato facile
Il tempo passa e giudica
Quello che hai fatto e che farai
La verità è che nessuna ti regala niente
Che devi sempre lavorare duro
E stare attento a non uscire dal giro, dal giro, dal giro
La verità è che nessuno ti regala niente
Che devi sempre lavorare duro
E stare attento a non uscire dal giro
Io prego, prego
Dovresti farlo anche tu
Prego, prego
Perché prego
Perché non provi anche tu
Non è mai stato subito
Non è mai stato facile
Quel che ho voluto l’ho ottenuto
A volte ho pianto sai
Prego, e spunto un no
Non è mai stato subito