Jovanotti – La Mia Moto

La puzza di benzina
mi fa girar la testa
quando sto su di lei
proprio la mia festami guardo quando passo
sui vetri dei negozi
mi accorgo che con lei
mi sento proprio Fonzie.

Lei non mai gelosa
non mai preoccupata
per essere sorridente
basta una lucidata

e quando io la guardo
e penso che la mia
mi sento il pi gasato
pischello che ci sia.

Ma lo sai che chai una bella moto
stasera voglio uscire con te.

Ma lo sai con quella bella moto
stasera sono tutta per te.

Sei come la mia moto
sei proprio come lei
andiamo a farci un giro
fossi in te io ci starei.

Sei come la mia moto
sei proprio come lei
andiamo a farci un giro
fossi in te io ci starei.

Uno perché a me mi piace andare veloce
che quando sali su vedrai poi come ti piace
due perché con te potremmo andare in giro
col serbatoio pieno e col giubbotto nero

fazzoletto al collo e lo sguardo incazzato
per me una birra media e per te un gelato

in giro per il mondo come sopra un razzo
anche se poi abbiamo fatto il giro del palazzo.

Ma lo sai che chai una bella moto
stasera voglio uscire con te.

Ma lo sai con quella bella moto
stasera sono tutta per te.

Sei come la mia moto
sei proprio come lei
andiamo a farci un giro
fossi in te io ci starei.

Sei come la mia moto
sei proprio come lei
andiamo a farci un giro
fossi in te io ci starei.

Io ci starei…

Sei come la mia moto
sei proprio come lei
andiamo a farci un giro
fossi in te io ci starei.

Io ci starei…

Ma lo sai che chai una bella moto
stasera voglio uscire con te.
Ma lo sai con quella bella moto
stasera sono tutta per te.

Sei come la mia moto
sei proprio come lei
andiamo a farci un giro
fossi in te io ci starei.