Pooh – Tanta voglia di Lei

Mi Dispiace Di Svegliarti
Forse Un Uomo Non Sarò
Ma D’un Tratto So Che Devo Lasciarti
Fra Un Minuto Me Ne Andrò
E Non Dici Una Parola
Sei Più Piccola Che Mai
In Silenzio Morderai Le Lenzuola
So Che Non Perdonerai
Mi Dispiace Devo Andare
Il Mio Posto È Là
Il Mio Amore
Si Potrebbe Svegliare
Chi La Scalderà.
Strana Amica Di Una Sera
Io Ringrazierò
La Tua Pelle
Sconosciuta E Sincera
Ma Nella Mente
C’e’ Tanta Tanta Voglia Di Lei
Lei Si Muove E La Sua Mano
Dolcemente Cerca Me
E Nel Sonno Sta Abbracciando
Pian Piano Il Suo
Uomo Che Non C’è
Mi Dispiace Devo Andare
Il Mio Posto È Là
Il Mio Amore
Si Potrebbe Svegliare
Chi La Scalderà.
Strana Amica Di Una Sera
Io Ringrazierò
La Tua Pelle
Sconosciuta E Sincera
Ma Nella Mente
C’è Tanta Tanta Voglia Di Lei
Chiudo Gli Occhi Un Solo Istante
La Tua Porta È Chiusa Già
Ho Capito Che Cos’era Importante
Il Mio Posto È Solo Là.
Il Mio Posto È Solo Là.