Vasco Rossi – Senza parole

Ho guardato dentro una bugia
E ho capito che è una malattia
Che alla fine non si può guarire, mai
E ho cercato di convincermi che tu non ce l’hai
Ho guardato dentro casa tua
E ho capito che era una follia
Aver pensato che fossi soltanto, mia
E ho cercato di dimenticare
Di non guardare
E ho guardato la televisione
E mi è venuta come l’impressione
Che mi stessero rubando il tempo e che tu
Che tu mi rubi l’amore
Ma poi ho camminato tanto e fuori
C’era un gran rumore
E non ho più pensato a tutte queste cose
E ho guardato dentro un’emozione
E ci ho visto dentro tanto amore
Che ho capito perché non si comanda il cuore
E va bene così senza parole
Senza parole
E va bene così senza parole
E va bene così
E guardando la televisione
Mi è venuta come l’impressione
Che mi stessero rubando il tempo
E che tu che tu mi rubi l’amore
Ma poi ho camminato tanto e fuori
C’era un grande sole
Che non ho più pensato a tutte queste cose
E va bene così senza parole
E va bene così senza parole
E va bene così senza parole
E va bene così senza parole
E va bene così senza parole
E va bene così senza parole