La musica di Lucio Battisti arriva al cinema: al via le riprese del musical (romanticissimo) Un’avventura

L’annuncio non poteva arrivare in un momento migliore; e, ovviamente, la scelta non è casuale. Siamo a pochi giorni dal celebrato ventennale della morte di Lucio Battisti, uno dei più grandi musicisti nella storia della nostra musica, e all’indomani dalla subitanea apparizione-sparizione di un best of delle sue canzoni da Spotify, dove per la prima volta i brani di Battisti sono stati resi disponibili in streaming.

Perché, si sa, attorno alla musica di Lucio Battisti infuria da alcuni anni una complicata controversia legale che contrappone la vedova del cantante, Grazia Letizia Veronese (che aveva sempre rifiutato di concedere i diritti della musica del marito a qualsivoglia servizio di streaming, YouTube compreso, e non solo) e Mogol, autore dei testi di molti dei più celebri brani di Battisti.

Ancora più sorprendente, allora, è la notizia dell’inizio delle riprese di Un’avventura, un musical che – come il titolo lascia intuire – sarà basato sulle canzoni più famose di Lucio Battisti. E la storia, ovviamente, non potrà che essere romanticissima.

A dirigere il film c’è Marco Danieli, che lavorerà a partire da una sceneggiatura di Isabella Aguilar, con Michele Riondino e Laura Chiatti come protagonisti. Ci saranno poi anche coreografie curate da Luca Tommassini e l’arrangiamento delle musiche di Pivio e Aldo De Scalzi, mentre Mogol himself figurerà come consulente artistico.

Quali e quante saranno le canzoni di Battisti presenti nel film ancora non lo sappiamo, ma questa è la sinossi ufficiale di Un’avventura, dalla quale è facile estrapolare un numero consistente di indizi: Anni ’70. Giovane e ribelle, Francesca (Laura Chiatti) ha girato il mondo seguendo l’onda della liberazione sessuale. Quando torna al paesello natio, è una persona completamente diversa dalla ragazzina dalle bionde trecce e gli occhi azzurri che ricordava il suo vicino di casa Matteo (Michele Riondino), da sempre innamorato di lei. Il romantico percorso che Matteo intraprende per conquistare Francesca diventa la scusa per ripercorrere, attraverso spettacolari coreografie e una delicata regia, i più grandi successi musicali di Battisti e Mogol.

Prodotto da Fabula Re, Lucky Red con Rai Cinema, Un’avventura si girerà per sette settimane tra Roma e la Puglia (Lecce, Tricase, Francavilla Fontana).