“Aretha Franklin sta male”, parla l’ufficio stampa: “L’amore per la sua famiglia va oltre il dolore”

La famiglia di Aretha Franklin parla nuovamente attraverso l’ufficio stampa Gwendolyn Quinn che conferma che le “condizioni di salute restano gravi”. Smentite le parole del nipote Tim, che è stato con la cantante soltanto due settimane fa: “È gravemente malata e oggi è circondata dai suoi familiari, che stanno apprezzando l’effusione di amore e di sostegno che stanno ricevendo per lei”.

La famiglia di Aretha Franklin ha fornito aggiornamenti sulle condizioni di salute della regina del Soul confermando che si tratta di un momento molto duro per lei. Dopo le dichiarazioni del nipote, Tim Franklin, che sembravano voler troncare di netto pessimismi di ogni sorta (“Basta parlare di morte” è stato il mantra), oggi la famiglia parla nuovamente attraverso l’ufficio stampa Gwendolyn Quinn che conferma che le “condizioni di salute restano gravi”.

Le condizioni di salute di Aretha Franklin
Aretha Franklin, 76 anni, sta combattendo contro il cancro che le è stato diagnosticato otto anni fa, nel 2010. Le parole dell’ufficio stampa Gwendolyn Quinn di fatto confermano che la situazione è molto grave e vanno anche a rettificare le parole del nipote, Tim:

Aretha Franklin è stata la matriarca della famiglia Franklin dalla scomparsa di tutti i suoi fratelli. L’amore che ha per la sua famiglia è al di sopra di ogni dolore ed è stato evidente nei sorrisi caldi che è stata in grado di condividere con suo nipote durante la sua visita molto breve due settimane fa. È gravemente malata e oggi è circondata dai suoi familiari, che stanno apprezzando l’effusione di amore e di sostegno che stanno ricevendo per lei.

Le parole del nipote sono state smentite
Il comunicato stampa è stato diffuso un giorno dopo le dichiarazioni di Tim Franklin, che invitava i fan ad evitare allarmismi e allentare la tensione attorno a lei.

Tutta la sua famiglia è con lei, è a casa. E ride, scherza con noi, è in grado di riconoscere le persone. Ce la farà, tutti noi ci crediamo e questa è la cosa più importante. Sta guardando la tv, Dio non voglia veda tutto questo clamore su di lei.

La cantante si trova attualmente nella sua casa di Detroit, circondata dall’affetto della sua famiglia.