ODE CONTRO LA CANICOLA

Ecco alcuni consigli intelligenti
Per affrontar questi giorni roventi:
Di acqua bevetene due, tre bigonce,
È più salutare che bere il ponce.

Niente alcolici, niente bisboccia,
Se avete caldo fate una doccia
E niente sport nelle ore di punta,
Niente troiai e roba bisunta.

Mangiate tanta verdura e frutta
Ed un consiglio per niente banale
È di non condire la pastasciutta
Col sugo di lepre o di cinghiale.

Evitate anche salumi e salsicce
E oltre a una dieta leggera e sana
Non indossate cappotti e pellicce,
Giacche, piumini, maglioni di lana!

Per non trovare la macchina arrosto
Consiglio all’ombra di trovar posto,
Se siete a piedi e il sole vi scoia,
Riparatevi sotto una tettoia.

Infine stop agli amplessi sfrenati
Se non si vuol restare appiccicati,
E sempre meglio di prima mattina
Ma senza andare oltre la sveltina.