I Depeche Mode tornano in vinile

Se avete un animo un po’ vintage e vi piacciono le cose di una volta, dovete ringraziare i i Depeche Mode.
In un’epoca in cui la musica si ascolta direttamente dal pc e già i cd rischiano di finire nel dimenticatoio un giorno sì e l’altro pure, il gruppo formatosi a Basildon nel 1980 si prepara a far tornare nei negozi i loro singoli in formato vinile.

A partire dal 31 agosto, la band inaugurerà “Depeche Mode 12″ singles collector’s edition”, una serie di cofanetti in vinile. Ognuno di questi conterrà i singoli del gruppo in vinile. Qualità tecnica altissima. Secondo quanto riportato su rockol.it, i brani saranno rimasterizzati dai nastri originali e prodotti agli Abbey Road Studios di Londra. E anche la grafica sarà fondamentale e si ispirerà all’iconografia della street art.

Il primo cofanetto “Speak & spell” contiene “Sometimes I wish I was dead”, “King of the flies”, “Dreaming of me/Ice machine”, “New life (Remix)/Shout! (Rio mix)”, “Just can’t get enough (Schizo mix)/Any second now (Altered)”.
Il cofanetto “A broken frame” invece conterrà i singoli “See you (Extended version)/Now this is fun (Extended version)”, “The meaning of love (Fairly odd mix)/Oberkorn (It’s a small town)(Development mix)”, “Leave in silence (Longer)/Further excerpts from: my secret garden)” e “Leave in silence (Quieter)”.

Tranquilli, questi sono solo i primi due. I cofanetti usciranno con il passare del tempo.
Per non lasciarvi mai senza musica.