‘Fender Vintage’, 100 chitarre a Ravenna

Oltre cento chitarre Fender, regine incontrastate del mondo del rock, corredate di originali custodie e prodotte tra il 1946 e il 1974, saranno esposte dal 16 al 24 giugno a Ravenna, a Palazzo Rasponi delle Teste.
La mostra ‘Fender Vintage’, voluta da Comune e Ravenna Festival e curata da Flavio Camorani e Michela Taioli, ripercorre il periodo d’oro del celeberrimo brand fondato in California da Leo Fender, attraverso tutti i modelli di strumenti elettrici e amplificatori costruiti fino all’anno della cessione ad un’altra società. Ogni chitarra sarà presentata al pubblico con la rispettiva targhetta identificatrice, in ordine cronologico e filologico.
Sinonimo di qualità, ecletticità e originalità, la Fender Factory divenne leader mondiale della musica, creando strumenti tutt’ora in uso: produsse la prima chitarra elettrica e il primo basso elettrico della storia.
La mostra ravennate, ad ingresso libero, sarà aperta tutti i giorni dalle 15 alle 19 (sabato e domenica dalle 11 alle 19).