Shakira, guai con il fisco spagnolo

La procura spagnola ha avviato indagini sulla cantante colombiana Shakira, compagna del calciatore del Barcellona Gerard Piqué, per una presunta frode nel pagamento delle tasse nel periodo 2011-2014. Secondo la procura – riferisce l’agenzia Efe – Shakira risiedeva a Barcellona, mentre ufficialmente risultava residente in paradisi fiscali, e avrebbe dovuto pagare le tasse in Spagna. Fonti vicine alla cantante hanno affermato che dal 2011 al 2014 Shakira si trovava fuori dalla Spagna più di sei mesi all’anno.

Shakira è l’ultimo caso di star finite nel mirino del fisco spagnolo. In particolare è lunga la lista di calciatori, ex o ancora in attività: fra gli altri, Leo Messi, Neymar jr, Cristiano Ronaldo, Radamel Falcao, Dani Alves, Javier Mascherano, Xabi Alonso, Angel Di Maria, Fabio Coentrao e Ricardo Carvalho.