Addio a Edwin Hawkins, cantò Oh Happy Day

E’ morto a 74 anni Edwin Hawkins, famoso in tutto il mondo per il brano ‘Oh Happy Day’. Era malato di cancro al pancreas e si è spento nella sua casa in California.
Classe 1943, Hawkins, con il gruppo Edwin Hawkins Singers, divenne famoso nel 1968 l’arrangiamento appunto di ‘Oh Happy Day’ (1968), poi incluso nella lista delle canzoni del secolo e nel 1970 vincitore del Grammy come miglior ‘gospel performance’.
Ha venduto sette milioni di copie in tutto il mondo.

A soli sette anni suonava già nel coro gospel della sua famiglia ed è stato tra i cofondatori del ‘Northern California State Youth Choir’, con circa 50 membri. Il suo primo album con il suo gruppo risale alla fine degli anni ’60 e fu intitolato ‘Let Us Go Into the House of the Lord’.
In tutta la sua carriera Hawkins ha vinto quattro Grammy e nel 2007 è stato indotto nella ‘Christian Music Hall of Fame’.