Lucio Battisti entra nella Treccani

Lucio Battisti entra nella Treccani. Italiani della Repubblica, la sezione online del Biografico degli italiani ha pubblicato la biografia del celebre cantante e compositore, nato a Poggio Bustone nel 1943 e morto nel 1989 a Milano.

La voce, lunga e articolata, ricorda le varie fasi della carriera di quello che è stato uno dei maggiori protagonisti della musica leggera italiana: dagli esordi ai primi successi degli anni Sessanta, all’affermazione negli anni Settanta e Ottanta, fino al volontario isolamento dal mondo della comunicazione, quando decise di parlare solo con le sue canzoni.[amazon_link asins=’B0753S9ZTC,B0753S7SHN,B01MXTQ0JS’ template=’ProductGrid’ store=’emozacolo-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e603edc7-bb0f-11e7-8cc8-795e4c54c242′] Per una lira, 29 settembre e poi Emozioni, Pensieri e parole, Una Donna per amico, Una giornata uggiosa, don Giovanni fino a Hegel, l’ultimo album, sottolineano un percorso musicale e umano personalissimo in cui appare evidente una tensione a confrontarsi con la contemporaneità e a rimettersi costantemente in discussione.