Notizie di Musica

Milano Music Week: sta nascendo una nuova capitale della musica

Dal 20 al 26 Novembre ci sarà la prima edizione della Milano Music Week, una settimana che punta a far entrare Milano tra le capitali riconosciute della musica in Europa attraverso un fitto programma di appuntamenti dedicati al mondo del pop.

Concerti e dj set, dibattiti e incontri, mostre e laboratori che coinvolgeranno tutti gli operatori in ambito musicale (l’industria discografica, i locali, i centri di formazione, gli artisti, i promoter, gli autori) travolgeranno l’intera città per un’intera settimana.

LA SERATA INAUGURALE

Ad inaugurare il programma di appuntamenti della Milano Music Week sarà Niccolò Fabi al Teatro Dal Verme.

Il cantautore romano celebra vent’anni di successi con la raccolta Diventi Inventi 1997 – 2017, in uscita il 13 Ottobre, e con un unico grande concerto al PalaLottomatica di Roma il 26 Novembre e la serata inaugurale della Milano Music Week sarà dunque un evento eccezionale durante il quale Niccolò ripercorrerà in versione intima e acustica due decenni di grandi canzoni.

I NUMERI

A oggi sono oltre 50 le adesioni raccolte tra associazioni, etichette e promoter, e 60 gli artisti che hanno confermato la loro partecipazione per esibirsi in una tra le 41 location dove si terranno gli eventi – ma la chiamata è ancora aperta e nelle prossime settimane il programma si arricchirà della partecipazione di altri attori, operatori, musicisti e locali.

L’iniziativa promossa e coordinata dal Comune di Milano insieme a SIAE (Società Italiana degli Autori  ed Editori), FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana), Assomusica (Associazione Italiana Organizzatori e Produttori Spettacoli di Musica dal Vivo) e NUOVOIMAIE (Nuovo Istituto Mutualistico Artisti Interpreti o Esecutori), e con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, sarà sotto la direzione artistica di Luca De Gennaro, Vice President Of Talent And Music di Viacom per Sud Europa, Medio Oriente e Africa.

Milano Music Week avrà come centro nevralgico, presso BASE Milano (in via Bergognone 34), Linecheck – Music Meeting and Festival, che ospiterà contenuti speciali, incontri riservati agli operatori, show case e concerti: un momento professionale pensato per l’industria musicale nazionale e internazionale.

Tra i nomi presentati nel programma di Linecheck: la band svedese dei Little Dragon nella loro unica data italiana, il cantautore statunitense Perfume GeniusIosonouncane che duetterà con Paolo Angeli in un progetto speciale, il duo electro-pop degli Yombe, il techno artista francese Jacques, il multistrumentista e compositore iraniano Ash Koosha,Thundercat nella sua unica data italiana (in collaborazione con Jazz:Re:Found) e l’hip-hop di Freddie Gibbs.

È già disponibile la MilanoCard MMW Special Edition(www.milanocard.it/musicweek e www.milanocard.it/ita/musicweek) che, oltre ai servizi standard inclusi in ogni card, offre gratuità o riduzioni agli eventi che si svolgono durante la Milano Music Week.

Insieme alla Card sarà inoltre possibile ritirare un braccialetto che permetterà di usufruire dei benefit relativi alla Milano Music Week.

FONTE Grazia.it

Il Meteo di Oggi

Meteo ToscanaMeteo Lazio